Il Golf Club Lanzo nasce nel 1962 per opera del grande architetto Donald Harradine. Il campo si trova a 1000 metri di altitudine e il percorso a 9 buche si snoda attraverso i boschi e le radure del Pian delle Noci con vista sulla vallata e le montagne circostanti.

Al Golf Lanzo regna la tranquillità ed un atmosfera rilassata accompagna i giocatori lungo i dolci pendii del "Pian delle Noci".

"Gli ultimi tornanti mi hanno portato su. Ora il falso piano è molto più dolce, il fiato da ansimante si fa quasi normale, il lungo rettilineo e poi ... gira, gira! Siamo arrivati. E' il Golf di Lanzo. Appena entrati, i miei occhi corrono ad abbracciare le meraviglie del paesaggio: c'è un cielo di colore blu intenso, macchiato qua e là da piccole nuvole bianche che si muovono e danzano quasi a giocare a rimpiattino col sole. Più giù il verde taglia l'orizzonte, creando un bellissimo contrasto. Che pace! E' la prima volta che ci vengo, ma tutto mi sembra così familiare. Ed ogni cosa che vedo mi riempe il cuore di gioia. Mi sento bene, mi sento pienamente a mio agio. sarà forse quest'aria frizzante che asciuga dolcemente il mio viso umido."

La ClubHouse appena rinnovata offre una piacevole accoglienza per una sosta dopo 9 buche, per un pomeriggio di Bridge o per una cena a base di piatti tipici della zona. La grande terrazza permette di pranzare all'aperto con vista sul campo da golf.

Per i golfisti che raggiungono il golf da lontano è possibile pernottare nei numerosi hotel che offre la valle d'intelvi.
Proprio accanto al golf club si trova La locanda del notaio, una struttura ricettiva appena rinnovata convenzionata con il Golf Club Lanzo.